In cosa consistono le opzioni binarie

In cosa consistono le opzioni binarie

In questo articolo andremo a spiegare in cosa consistono le opzioni binarie, l’ultimo ritrovato nel panorama del trading online mondiale.

Queste consistono in una innovativa forma di investimento molto semplice ed intuitiva alla portata di tutti.

Ogni persona avrà la possibilità di effettuare manovre di trading sulla maggior parte dei mercati finanziari senza la necesità di conoscere a fondo le tecniche di trading.

Queste sono state sviluppate e lanciate sul mercato dal professor Sanford J. Grossman docente della Pensylvania University, si tratta in definitiva di uno strumento finanziario formato da un asset sottostante, da un suo valore, una scadenza, il tutto contornato da una previsione ed un rendimento finale.

In parole povere il trader dovrà semplicemente individuare un bene o un’asset sul quale andare ad agire e questo può essere una materia prima come l’oro o il petrolio oppure una coppia di valute forex oppure un’azione.

Di seguito andrà a decidere la somma da investire, la scadenza dell’opzione  e la sua previsione di andamento del prezzo, se questo calerà o salirà.

Alla scadenza dell’opzione se la previsione di mercato risulterà essere esatta allora si potrà incassare un rendimento in base all’importo investito, di solito le percentuali di ritorno sono superiori all’80%.

E’ chiaro che le opzioni binarie sono di per sè molto più semplici del normale trading e non richiedono un’approfondita conoscenza delle tecniche e dei gerghi prettamente borsistici per operare.

Esistono svariati tipi di opzioni binarie a vostra disposizione, la più semplice è la Alto / Basso, attraverso il suo utilizzo il trader dovrà semplicemente indicare se l’andamento del prezzo di un determinato asset andrà verso l’alto oppure verso il basso.

Oltre questa tipologia vi sono anche le opzioni ad Intervallo e le Tocca / Non Tocca.

Nel caso delle Intervallo il trader è chiamato a prevedere in quale fascia di prezzo si troverà il valore del bene al momento della scadenza dell’opzione.

Nell’ultimo caso, quello delle Tocca / Non tocca il trader dovrà sempre effettuare una previsione e più precisamente dovrà indovinare se il prezzo di un determinato asset riuscirà a toccare oppure no un determinato valore di prezzo prestabilito in precedenza.

Come abbiamo detto le opzioni binarie sono molto facili da utilizzare, cò non toglie che un minimo di conoscenza dobbiamo averla per poterle sfruttare al meglio.

Categories: News

About Author